collage recreacion

Ricreazione e amicizia: i bambini mai piaciuto sia lettura

"Potrei dire anche un racconto?”- chiede il paziente extrovertida Aracely il suo look bella di 7 anni di volontariato Carmen Bórquez, Si tratta di una donna che viene offerto gratuitamente dal lunedì al venerdì per dirgli divertenti storie ai bambini che sono curati in l'ospedale di pediatria Luis Calvo Mackenna, Situato nella regione della Provvidenza. Carmen appartiene ad un gruppo di volontari chiamato Giracuentos, coloro che hanno come obiettivo principale che la lettura è una pratica amata dai bambini, così che in questo modo è rafforzare la loro immaginazione e il loro ambiente entro il città universitaria ospedale diventa bello.

"Nella maggioranza dei casi questi bambini sono con dolore causato dalle malattie che presentano, ma per portare un racconto segni si che un mondo bello possa essere aperti solo utilizzando la vostra immaginazione, il modo in cui le loro facce cambiano come sono pieni di speranza gradualmente è la migliore sensazione, senza dubbio un modo per svegliarsi 5 giorni alla settimana, A volte ho una pessima giornata e quando arriverò a questo ospedale la gioia che può portare a questi bambini è una sensazione gratificante che elimina qualsiasi brutta esperienza che avrei potuto avere il giorno"- dice Carmen.

Bambini come Aracely giocare molto calmi ma allo stesso tempo sono concentrati nella storia di "la zia Carmen" dice les, "Amo che ho letto, è stato molto divertente"- dice questa bambina con molta timidezza, il caso clinico di Aracely ha cominciato quando e ' stato operato a causa di peritonite, successivamente l'appendicite iniziale complicare la casella, Tuttavia, casi come il Aracely tendono ad essere il meno scioccante perché all'interno di questo posto troverete con malattie terminali che vanno tutta la sua vita a significare una limitazione.

"Il nostro gruppo e ho camminato intorno all'ospedale con alcune ceste piene di campane intorno, quali sono il suono ufficiale inserzionista che la narrazione sono arrivati per dare una luce alle vostre serate, i bambini che sanno già quello che noi ci chiamiamo disperatamente e Se non ci siamo andando stanza per stanza raccontare storie per ogni bambino ricoverato che ne ha bisogno”- sostiene Carolina Venturini, che è un membro del Consiglio generale di Giracuentos. All'interno di questo ospedale pediatrico realizza un totale di 19 Volontari, che si spende quotidianamente per dare gioia a questi bambini una volta che hanno rispettato i loro impegni quotidiani.

Abbracci dall'anima è un'altra organizzazione di volontari che si dedicano per la ricreazione dei bambini internati in ospedali differenti, pediatrico, sua fondatore Eugenia Navarro Lui dice che sono impegnati in un lavoro "sociale come pure spirituale", con la partecipazione dei bambini e i genitori di ciascuno di essi, "Siamo impegnati a pregare per loro, Li portano diversi giocattoli o cose che intrattenere, i genitori inoltre possono essere concesso solo se il bambino ci dice che si desidera un regalo per loro, ogni venerdì abbiamo visitato solitamente ospedali pediatrici".

La presenza di questi servizi completamente gratuiti all'interno dei centri pediatrici è possibile grazie all'implementazione dell'ospedale amichevole, È stata un'iniziativa che, poiché 2008 Ha funzionato nel Calvo Mackenna, Si tratta di un progetto che mira a generare attenzione quale incorporata il rapporto sentimentale diretto soprattutto al benessere del piccolo paziente; il capo del dipartimento psicosociale ha spiegato che l'idea principale è di essere ricevuto positivamente dai bambini e loro famiglie, per questo organizzazioni come Giracuentos, nonché altri gruppi visitare i bambini in costume, pieno di giochi e con un atteggiamento eccellente, Essi fondamentalmente dedicati a migliorare giorno che è un plus per il vostro recupero.

Lasciare una risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *